Nota bene var pfDisablePDF = '0'; La guida è rivolta in particolar modo alle segreterie scolastiche e riguarda il calcolo del punteggio per la graduatoria interna di istituto con particolare attenzione al calcolo del servizio pre ruolo (o altro ruolo), di continuità nella stessa scuola e per le esigenze di famiglia. Schede, modelli e vademecum gratuito per docenti e segreterie Orizzontescuola.it – 18/03/2018 – Graduatoria interna d’istituto: come calcolare servizio, continuità, titoli ed … Mobilità ATA: dal 23 marzo al 20 aprile le domande su Istanze on line. La valutazione del servizio pre-ruolo, del servizio di ruolo prestato in carriera inferiore, nonché del servizio prestato nel ruolo personale docente, VIENE EFFETTUATA PER INTERO NELLA MOBILITÀ A DOMANDA. 8, della Legge n. 124/99 recepito con D.M. var pfdisableClickToDel = '0'; orizzontescuola.it, Testata giornalistica registrata presso il 11 bis del C.C.N.I. Rispondi Quota Re: Foglio di calcolo punteggi terza … Il periodo di anzianità derivante da decorrenza giuridica della nomina antecedente alla decorrenza economica nel caso in cui non sia stato prestato effettivo servizio si valuta per intero. Nota bene var pfDisableEmail = '0'; Numero province e preferenze, Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di 2000/2001 e quelle per l'anno scolastico 2007/2008. Il neoimmesso in ruolo non vi rientra, Le assenze per ferie/festività e i permessi retribuiti, Le assenze per malattia e la disciplina delle visite fiscali, Tracciabilità dei flussi finanziari – CIG e CUP, D.U.R.C. – il servizio di ruolo prestato in qualità di docente; 3. per ogni anno prestato nei Paesi in via di sviluppo il punteggio è raddoppiato. Iscriviti ora. Programma excel per il calcolo del punteggio graduatorie di istituto docenti - agosto 2007. PER LA MOBILITÀ D'UFFICIO (OVVERO NELLA GRADUATORIA INTERNA DI ISTITUTO) si valuta nella seguente maniera: i primi 4 anni sono valutati per intero; il periodo eccedente i 4 anni è valutato per i due terzi (2/3). Tale servizio è riconosciuto sia al personale ATA già statale, che a quello proveniente dagli Enti Locali. Questo modo di raccogliere dati e calcolare i punteggi dei docenti da graduare, genera, in alcuni casi errori non soltanto di punteggio, ma anche di posizione all’interno della medesima graduatoria. Modelli di domanda. 2) è necessario leggere attentamente la nota 3) alla lettera B) del punto 1 anzianità di servizio dove è evidenziata la differenza di valutazione del preruolo ai fini della mobilità a domanda(per intero) e ai fini della graduatoria interna(i prima 4 anni per intero, il periodo eccedente i 4 anni è … Le diverse voci relative all’ANZIANITÀ DI SERVIZIO, che comprendono il servizio nel ruolo di appartenenza, il servizio in altro ruolo, il servizio pre-ruolo, il punteggio di continuità, il bonus di 10 punti, vengono esplicitate nel dettaglio nella tabella A1 Le ESIGENZE DI F… Lettera A) per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni di servizio effettivamente prestato successivamente alla decorrenza giuridica della nomina nel profilo professionale di appartenenza (da computarsi fino alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda) PUNTI 2. 4. nel caso di sdoppiamento, o di aggregazione di istituti, la titolarità ed il servizio relativi alla scuola di nuova istituzione devono ricongiungersi alla titolarità ed al servizio relativi alla scuola sdoppiata o aggregata al fine dell'attribuzione del punteggio in questione. 7, comma 1 del CCNI, il rientro nella scuola o nel comune di precedente titolarità, il trasferimento per altre preferenze espresse nella domanda o l'assegnazione provvisoria. 10/01/1957, n. 3, purché il ruolo di provenienza fosse compreso fra quelli elencati nella tabella A annessa al D.P.R. – il servizio prestato in scuola diversa da quella di titolarità da parte del personale responsabile amministrativo o assistente amministrativo a seguito di utilizzazione, ai sensi dell'art. n. 28290 del 22/12/2020 - Modifica articolo 1, comma 10, lett. Scarica il documento. A1 dichiarazione per chi ha diritto di esclusione dalla graduatoria; Pescara, 22/03/19 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Lanaro Valeriana firma autografa sostituita a mezzo stampa . La … E' valutato il periodo coperto da decorrenza giuridica della nomina purché sia stato prestato effettivo servizio nello stesso profilo professionale. CIRCOLARE N. 225 AGG.TO GRADUATORIA INTERNA D’ISTITUTO PER L’A.S.2020-21 SCHEDA-INDIVIDUAZIONE DOCENTI SOPRANNUMERARI 2020.2021 SCHEDA-INDIVIDUAZIONE-ATA-SOPRANNUMERARI-2020-21 Tale servizio è riconosciuto sia al personale ATA già statale, che a quello proveniente dagli Enti Locali. Ho trovato in rete i fogli di calcolo del DS Franco de Stefano, ma devo verificare se sono riferiti a quest'ultima graduatoria. 5 dell'Accordo ARAN – OOSS 8.3.2002 e ex art. 7. [CDATA[ */ Il triennio in questione è condizione indispensabile solo per il trasferimento a domanda, mentre ai fini del calcolo del punteggio di perdente posto (ovvero per la formulazione della graduatoria interna di istituto) si prescinde dal computo del triennio. Segui @p_durantescuola !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)? A. Spataro 97100 Ragusa, Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola, Corso di preparazione al concorso per insegnanti di Religione cattolica: approfitta della promozione, iscriviti entro febbraio, Eurosofia. 58, del CCNL 24.7.2003 e ex art. A cura del Rag. 1. var pfPlatform = 'Wordpress'; 'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+'://platform.twitter.com/widgets.js';fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document, 'script', 'twitter-wjs'); , – 23/04/2016 – File excel per la formazione della graduatoria interna d’Istituto per l’individuazione di docenti soprannumerari  (a cura del Dirigente Scolastico Franco De Stefano), Graduatoria di ISTITUTO I &II grado perdposto 2016, Graduatoria PRIMARIA E INFANZIA perdposto 2016, scheda per graduatoria ISTITUTO perdposto 2016, Scheda per graduatoria PRIM-INF perdposto 2016, Posted in Il Pers. A tutto il personale di Ruolo si prega di prendere visione della circolare interna n.225 per l’aggiormanento delle graduatorie interne d’istituto per l’a.s.2020-21. Il diritto all'attribuzione del punteggio deve essere attestato con apposita dichiarazione personale, nella quale si elencano gli anni in cui non si è presentata la domanda di mobilità volontaria in ambito provinciale, analoga al modello allegato all'O.M. – domanda di rientro nella scuola di precedente titolarità nel quinquennio di fruizione del diritto alla precedenza di cui ai punti II e IV dell'art. google_ad_width = 728; Docente/Ata, NORMATIVA SCOL.CA, RETRIBUZIONI-FISCO, Utilità - Programmi, Copyright © 2010-2021 – Pinodurantescuola.com – Tutti i diritti riservati / All rights reserved, var pfHeaderImgUrl = 'https://www.pinodurantescuola.com/wp-content/uploads/2013/01/pinodurante.jpg'; 31/05/1974, n. 420 e successive modifiche e integrazioni ovvero tra quelli corrispondenti dell'amministrazione centrale e periferica; il calcolo è così ottenibile: 21, della legge 9.8.1978,n. 2 III – TITOLI GENERALI: TIPO DI TITOLO Totale punti Riservato all’Ufficio A) per l'inclusione nella graduatoria di merito di concorsi per esami per l'accesso al ruolo di appartenenza (9) punti 12 B) per l'inclusione nella graduatoria di merito di concorsi per esami per l'accesso al ruolo di livello superiore a quello di – il servizio prestato nel profilo di provenienza per il personale transitato nell'attuale profilo, a seguito di passaggio nell'ambito della stessa qualifica o area ai sensi dell'art. Modello di “DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DI SERVIZIO” La Tecnica della Scuola – 15/03/2014 – Graduatorie perdenti posto: c’è tempo dal 30 marzo al 13 aprile; Orizzontescuola.it – 07/04/2016 – Graduatoria interna di istituto, valutazione titoli, perdenti posto, esigenze famiglia. 2. la fruizione del congedo biennale per l'assistenza a familiari con grave disabilità di cui all'art. 209/87 e dell'art. – il servizio non di ruolo ed il servizio militare riconosciuto o riconoscibile ai fini della carriera ai sensi dell'art. 2020-2021 Si comunica che tutto il personale ATA titolare presso questa istituzione scolastica, ivi 7, comma 1 del CCNI. 1 comma 2 lettera B della sequenza contrattuale del 25 luglio 2008; – al personale A.T.A. Orizzonte Scuola, 25.2.2016. Al fine di aggiornare la graduatoria per l’individuazione di eventuali Docenti e personale ATA soprannumerari per l’a.s. Con le domande di mobilità per l'anno scolastico 2007/2008 si è, infatti, concluso il periodo utile per l'acquisizione del punteggio aggiuntivo a seguito della maturazione del triennio. : Il punteggio, rapportato su 100, spettante per l'abilitazione quale titolo di accesso, deve essere riportato sul foglio della graduatoria 2^ fascia; b) un foglio recante il rapporto su 110 del titolo di studio di accesso su base 60 e su base 100. – in applicazione dell'art. - Nota prot. – domanda condizionata di trasferimento in quanto individuati soprannumerari; red - La Guida di Paolo Pizzo per la corretta compilazione della domanda di mobilità (scadenza 11 giugno) e della graduatoria interna di istituto.. PREMESSA. google_ad_client = "ca-pub-9637355468502425"; 59 del CCNL del 29/11/2007, è da valutare con lo stesso punteggio previsto per il servizio non di ruolo. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche. sulla mobilità del personale. Le condizioni si sono realizzate anche se si è ottenuto, nel periodo appena considerato, un trasferimento in diversa provincia. [CDATA[ */ Di conseguenza, aumenta la possibilità di poter diventare di ruolo. google_ad_height = 15; Lucia – Desideravo sapere se un collega che è ultimo in graduatoria interna d’istituto e perdente posto di. 20 legge 24.12. Per ogni anno intero di servizio prestato nel profilo di appartenenza senza soluzione di continuità per almeno un triennio nella scuola di attuale titolarità (in aggiunta a quello previsto dalle lettere A) e B): – il servizio prestato nel ruolo di provenienza per il personale trasferito nel profilo di attuale appartenenza per effetto dell'art. oltre il quinquennio Punti 12 Ai direttori dei servizi generali ed amministrativi compete la valutazione anche del servizio effettivamente prestato successivamente alla decorrenza giuridica nella nomina nel profilo di responsabile amministrativo. Nei riguardi del personale A.T.A. Tribunale di Ragusa - Proprietario OrizzonteScuola SRL - Via J. Tale punteggio viene, inoltre, riconosciuto anche a coloro che, nel suddetto periodo, hanno presentato in ambito provinciale: di ruolo collocato in congedo straordinario per motivi di studio senza assegni ai sensi dell’art. 49, della legge n. 312/80; Il punteggio in questione va attribuito anche nei casi in cui l'interessato abbia usufruito del riconoscimento della continuità del servizio qualora il medesimo ottenga il rientro nella sede di precedente titolarità in cui sia ubicata la scuola dalla quale sia stato trasferito d'ufficio e tale rientro si realizzi prima della scadenza dell'ottennio. /* link 728 x 15 */ 3, comma 6, dell'accordo A.R.A.N. – Mobilità Professionale – Passaggi di Profilo, Area "Contributi"- A cura del DSGA Placido Olivieri, Flcgil - 22/12/2020 - Personale ATA: la domanda di ricostruzione di carriera si presenta entro il 31 dicembre 2020 - Tempi di presentazione delle domande, servizi valutabili, documenti da presentare, trattamento economico spettante, M.I. Graduatoria interna provvisoria personale ATA a.s. 2019/20. 2000/01 e fino all'a.s. 6. nel caso di trasferimento del personale in quanto soprannumerario, qualora il medesimo ottenga nell'ottennio immediatamente successivo il trasferimento nel precedente istituto di titolarità, ed abbia prodotto, in ciascun anno, domanda per rientrare nella scuola di precedente titolarità. Utile sia per la domanda di trasferimento che per la formulazione delle graduatorie interne di istituto. 5.4.2001, il servizio prestato dai collaboratori scolastici negli asili nido degli Enti Locali è assimilato a tutti gli effetti a quello prestato nelle scuole dell'infanzia, primarie o secondarie di I e II grado degli stessi Enti, considerato che l'assegnazione ad una tipologia di scuola era disposta sulla base di un'unica graduatoria in relazione alle esigenze di servizio dell'ente stesso. /*